Best Wine Stars: dal 4 al 6 maggio alla Milano Food City

Idylio by Apreda: “Adesso mi sento rinato”
23/04/2019
Rimini: con lo Streeat Food Truck Festival l’estate è partita in anticipo
23/04/2019

Un piccolo Vinitaly nel capoluogo meneghino: tre giorni di assaggi, degustazioni e showcooking, con oltre cento cantine

Appuntamento dal 4 al 6 maggio per la seconda edizione di Best Wine Stars presentatadurante la Milano Food City alla rotonda della Besana. Con oltre cento cantine partecipanti, anche quest’anno la manifestazione è aperta al pubblico, agli di appassionati e agli operatori di settore da sabato a domenica dalle 13.00 alle 23.00, mentre il lunedì dalle 10.00 alle 18.00.

Best Wine Stars è un’iniziativa del gruppo Prodes Italia, che con questo evento sancisce il proprio ingresso nel mondo enologico per ricreare un Vinitaly in piccolo a Milano. Il costo per l’open wine-tasting sarà di 20 euro e comprenderà il calice da degustazione e il catalogo completo degli espositori: ma con l’acquisto di un minimo di cinque bottiglie il biglietto sarà integralmente rimborsato. A guidare le degustazioni e le masterclass la sommelier e wine writer Adua Villa. Questi gli appuntamenti più ambiti: “Sparkling dress”, un viaggio tra le migliori etichette di bollicine italiane, tra metodo classico e metodo charmat; “Think Pink”, dedicato alla scoperta dei rosati della Penisola; fino a “Green is the new black” che si concentrerà sul mondo del vino e sui progetti sostenibili delle cantine, non solo biologico certificato, ma anche vini vegani, naturali e biodinamici. Un enorme banco d’assaggio che vuole tracciare il meglio della produzione vitivinicola italiana. Inoltre, per consolidare la collaborazione iniziata nel 2018,  FISAR e Prodes Italia, la società organizzatrice del Best Wine Stars, organizzeranno numerose cene aperte al pubblico per far conoscere le aziende di questo progetto. La prima si terrà mercoledì 20 marzo al ristorante Daniel di Milano. Ma non solo: verrà realizzato un libro con tutte le cantine partecipanti,distribuito nelle librerie italiane e in quelle delle maggiori capitali europee, oltre a essere spedito a 5000 importanti realtà del settore, tra cui buyer, distributori, enoteche, hotel, ristoranti, giornalisti, sommelier, blogger di tutto il mondo.

Tutte le etichette che verranno presentate all’evento saranno anche messe in vendita sul sito ecommerce bestwinestars.com. Le cantine partecipanti potranno essere selezionate da diverse realtà del mondo della ristorazione italiana ed estera, come il Waldorf Astoria di Chicago, il The Italian Club di Hong Kong e l’Acanto Hotel Principe di Savoia di Milano. Il Gruppo Prodes Italia opera da anni nel settore dell’alta gioielleria, del design e dell’arte e si occupa dell’organizzazione di eventi come Artistar Jewels, con oltre 15 pubblicazioni internazionali, 80 eventi organizzati, con più di 2000 aziende coinvolte, per un totale di oltre 1 milione di visitatori.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *