Eataly Wine Festivale 2018, a novembre a Roma arrivano i piccoli produttori

Portici DiVini: a Torino dieci giorni tra calici e bottiglie
29/10/2018
Daniel Humm: dalle Alpi alla Grande Mela
31/10/2018

Uno degli appuntamenti più importanti per appassionati ed amanti del vino, quest’anno darà voce alle giovani realtà di questo settore

 

Eataly è da sempre attento al mondo del beverage. E ai piccoli produttori. Ragazzi che con il loro lavoro, spinti da passione e dedizione, danno vita a vini di qualità legati al territorio, facendosi in questo modo promotori di quest’ultimo.

Per ciò il grande evento che si terrà a Roma venerdì 9 e sabato 10 novembre sarà dedicato a loro. Appuntamento organizzato nell’ambito del progetto Vivaio di Eataly, nato nel 2016 con lo scopo di dare voce in particolare ai produttori di vino giovani, piccoli e naturalmente bravi. Giovani perché sono da pochi anni nel mondo del vino, piccoli perché producono un numero ristretto di bottiglie e bravi perché a parlare è l’eccellenza dei loro prodotti.

Per questa edizione parteciperanno più di 200 etichette italiane e non solo.

Un evento imperdibile per gli amanti dei vini di nicchia, da degustare o anche da acquistare a prezzi vantaggiosi. Un’occasione per scoprire le tecniche e le origini di ogni singola etichetta raccontate dai produttori stessi. Un’opportunità per informarsi su questo mondo e sul lavoro che si cela dietro ogni singola bottiglia.

 

Stefano Bellachioma

 

[widgetkit id=”1016″] 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *