EurHop 2018, un successo assoluto

Sarà Parma ad ospitare la notte stellata della Guida Michelin 2019
15/10/2018
Cantine Paolo Leo: vini biologici nel cuore del Salento
17/10/2018

Il weekend dedicato alle birre artigianali è stato un trionfo, grazie sia alla splendida location capitolina che alla grande qualità delle etichette selezionate

 

Si è concluso l’evento brassicolo dell’anno. Ed è stato un successo. Roma ha superato questa prova, anche se il successo era dato per scontato. I maggiori birrifici italiani, e non solo, hanno partecipato al weekend capitolino in una location spaziosa e capiente: il Salone delle Fontane. Per l’occasione sono accorsi appassionati di tutte le età e nazionalità. Infatti buona parte dei partecipanti erano stranieri, a dimostrazione del fatto che Roma ha le potenzialità per diventare un punto di riferimento di questo movimento sempre più numeroso.

Le aziende presenti sono state un centinaio, per un totale di 800 tipi diversi di birra. Tutte selezionate dal “Ma che Siete Venuti a Fa”, importante birreria nel cuore di Trastevere. Etichette nord europee ed americane hanno affiancato i produttori nostrani, i quali hanno avuto modo di confrontarsi con i colleghi stranieri.

Ovviamente, visto il successo dell’edizione, è stata un’importantissima vetrina. Perciò nel corso dell’evento sono state presentate nuove birre. Tra l’elenco delle più interessanti può essere inserita  Selva di Birra dell’Eremo, una Italian Grape Ale da 7.5° realizzata con un 30% di mosto fresco di Sauvignon Blanc.

 

Stefano Bellachioma

 

[widgetkit id=”979″] 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *