Michelin lancia la sua prima guida sulla cucina Cantonese… nel mondo

I Garagisti: una terra in quattro vini
03/12/2018
Your Plan, Your Plane: l’app di Google per aiutarci contro gli sprechi alimentari
05/12/2018

La storica Rossa ha deciso di valutare i ristoranti cantonesi oltrepassando i limiti geografici, includendo anche quelli presenti in Europa ed America

 

La cucina cinese, probabilmente una delle più conosciute del pianeta, avrà una sua speciale Guida Michelin. La Rossa, infatti, una delle testate gastronomica più rispettata del mondo ha deciso di dedicare una speciale lista ai ristoranti cinesi, in particolare della regione cantonese. Ma c’è una novità: i locali non saranno selezionati in base ad un vincolo geografico, saranno compresi anche quelli presenti in 15 paesi tra Europa, America e, ovviamente, Asia.

La guida raccoglierà i 291 migliori ristoranti sparsi per questi tre continenti. È un notevole passo avanti, dal momento che la geografia è sempre stata uno dei vincoli più limitativi. Per questo è stata scelta la cucina cantonese: è una delle più conosciute e presenti non solo in Cina ma in tutto il mondo. Infatti molti dei migranti che si sono trasferiti in occidente e hanno aperto ristoranti, provenivano, e ancora oggi provengono, dalla parte sud del paese, quella di Canton. Questo export di sapori permette quindi ai giudici di poter fare le loro valutazioni in ogni angolo del globo.

 

Stefano Bellachioma

 

[widgetkit id=”1151″]

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *