Moet & Chandon, un brindisi intorno al mondo

San Pellegrino Sapori Ticino
13/06/2018
Alessio Longhini: la cucina degli stati d’animo
15/06/2018

 La casa francese ha dato vita ad un all day celebration, in cui per 24 ore si è festeggiato in location da sogno situate in 80 paesi del mondo con lo champagne icona del grandi eventi

 

È stato un omaggio alla maison da sempre simbolo dell’arte della celebration. Il Moet & Chandon Grand Day ha unito tutto il mondo da Hong Kong fino a Montreal, passando, ovviamente, per l’Italia. Una celebrazione che ha coinvolto tutto il globo ed è durata ventiquattro ore, durante le quali si è brindato ai momenti più belli della vita. Ottanta paesi coinvolti in un abbraccio che, in questo all day celebration, si sono riuniti grazie all’iconico champagne che dal 1743 accompagna momenti significativi ed importanti. “Moët & Chandon è sinonimo di Celebration perché per oltre 275 anni abbiamo combinato il nostro savoir-faire all’art of the fête dando vita ad un ineguagliabile savoir-fête, che ha reso i nostri champagne la scelta perfetta per i brindisi dedicati ad ogni occasione, dai momenti intimi ai grandi traguardi” afferma Nathalie Normand, Moët & Chandon International Marketing and Communication Director.   L’evento è arrivato alla sua terza edizione, la prima volta è stata nel 2016, e si è confermato un successo. I count down sono stati scanditi ogni ora all’interno delle location scelte per ospitare l’evento. Le città italiane che hanno ospitato il Grand Day sono state Milano, Vicenza, Roma e Napoli. I brunch che hanno deliziato gli ospiti in questa manifestazione si sono svolti in bar panoramici nelle spiagge più suggestive. Brindare in spiaggia con il Moet Ice Imperiál? Bella idea.

Stefano Bellachioma

 

[widgetkit id=”764″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *