Roma Social Dinner: quando il cibo diventa glocale

Milano Golosa si apre al fusion
11/10/2019
Food Ensemble: il sound della cucina
14/10/2019

Dopo il primo esperimento, seconda tappa con la tavola digitale de La Cucina del Fuori Sede e Foodlink: nuove sinergie fra blogger e aziende food & beverage

Roma Social Dinner è il progetto, pensato e realizzato da  La Cucina del Fuori Sede e Foodlink  che ha l’obiettivo di  creare un vero e proprio rapporto fra le aziende del Food&Beverage territoriali  con blogger, foodies e influencer.  

Si tratta della seconda tappa del filone #socialdinner, in programma il prossimo 15 ottobre a Vigna dei Cardinali. Un’occasione per condividere e creare sinergie digitali  la cui mission è quella di trasformare un’eccellenza locale in globale. 

Il tema di questa cena è proprio il glocale. Grazie alle skills digitali degli ospiti e tante materie prime con una forte caratterizzazione geografica, ci sarà la possibilità di essere visibili in qualunque parte del mondo. Attraverso stories e post le aziende aderenti all’evento hanno la possibilità di raccontarsi e farsi conoscere da un pubblico internazionale, in maniera rapida, efficace e diretta. L’idea nasce dalla determinazione e dalla passione in comune per il cibo dei fratelli Andrea e Valentina Pietrocola,  foggiani under 30 che insieme hanno creato la loro community La Cucina del Fuori Sede. Questo è un blog che raccoglie e narra attraverso il cibo, la quotidianità di molti studenti e lavoratori  fuori sede che proprio grazie alle ricette tipiche della loro terra natia riescono a mantenere un legame con essa. La loro voglia di diffondere e comunicare attraverso il web e i social una vera e propria cultura del cibo, ha stimolato in loro l’idea di creare il format delle Social Dinner. 

Dopo il grande successo del primo appuntamento a Capitanata (FG), i fratelli Pietrocola hanno deciso di puntare sulla città eterna per la seconda tappa di un evento nato fondamentalmente per spingere e far emergere le piccole e medie imprese  alimentari con una forte caratterizzazione regionale tramite la comunicazione social. Durante la Roma Social Dinner gli invitati hanno la possibilità di fare 4 chiacchiere con ospiti del mondo food e travel come Manuela Vitulli, Luca Perego, Vatinee Suvimol, Germana Busca e Gianluca Di Santo.

La cena sarà strutturata con i prodotti forniti dalle aziende aderenti in modo da creare un vero e proprio percorso culinario con i 70 ospiti. Grazie alla loro grande influenza nel mondo dei social, attraverso un hashtag a tema, gli invitati avranno la possibilità di condividere con tutti i follower un nuovo concetto di “cultura del cibo”.  Fra una portata e l’altra i blogger potranno scambiare idee e opinioni con gli imprenditori e trovare delle nuove soluzioni digitali che potrebbero portare alla ribalta internazionale un buon prodotti regionale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *