Week-end di eventi a Roma: Officine del Sapore presenta il Gelato per la Pace

Guida Michelin 2019: i ristoranti da visitare Bangkok, Phuket e Phang-Nga
15/11/2018
Piazza Duomo, chi lo ama e chi lo odia: la virtù sta nel mezzo
16/11/2018

Dal 17 al 19 Novembre, al Palazzo dei Congressi si svolgeranno queste due manifestazioni per promuovere il Made in Italy e la serenità nel mondo

 

Officine del Sapore soffia le sue due candeline e quest’anno introduce una grande novità, il Gelato World Heritage. Due eventi in uno ed un unico dubbio: “Che centrerà mai il gelato con la pace nel mondo?”. La domanda in realtà è già stata posta ad uno degli organizzatori. Ora con calma, vi spieghiamo tutto.

Officine del Sapore è un evento dedicato all’enogastronomia Made in Italy, si propone di valorizzare le eccellenze del territorio e promuovere la crescita qualitativa dei pubblici servizi coinvolgendo anche le amministrazioni locali. Ci saranno oltre 100 espositori, tra piccole e grandi aziende. Parteciperanno produttori di eccellenze agroalimentari, tecnologia, istituzioni e pubblici esercizi. Tutti insieme per promuovere il sistema “accoglienza”, con una forte attenzione all’estero e all’internazionalizzazione delle imprese.

Sono tanti gli eventi in programma, un viaggio nel mondo dell’eccellenza gastronomica tra tradizione e innovazione. Previsti anche una serie di dibattiti insieme ad alcuni organizzatori e non solo.

Sabato si partirà con “Innovazione e Tradizione dei pubblici esercizi” dove parteciperanno: Pier Giorgio Tupini (Presidente di Officine del Sapore), Fabio Campoli (Direttore Tecnico-Scientifico Officine del Sapore), Lorenzo Tagliavanti (Presidente Camera di Commercio di Roma), Alessandra Pesce (Sottosegretario di Stato al Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali), On. Ylenja Lucaselli (Componente V Commissione Camera Deputati), Claudio Pica (Presidente Fiepet Confesercenti Roma e Aeper) e molti, molti altri ancora.

Domenica invece, ci sarà la novità di quest’anno: Gelato World HeritagePremio Gelato per la Pace. Concorso promosso da Funvic Europa (Club Unesco Brasile – Club Unesco WFUCA) e l’Associazione Italiana Gelatieri. Agli Ambasciatori del Gelato nel Mondo verrà assegnata una nazione da rappresentare (dodici in tutto) e si dovranno accordare con i rispettivi rappresentati istituzionali, la scelta delle materie prime e dei prodotti tipici. “Queste manifestazioni sono per formare, è cultura come strumento di pace, è la strada per far capire ai giovani che solo attraverso il sapere si potrà arrivare alla convivenza e alla tolleranza. Perché la Pace è semplice da dire, ma difficile da realizzare”, queste le parole di Pier Giorgio Tupini.

Lunedi invece ci sarà l’apertura del “Concorso internazionale Colle Aventino d’oro al gusto nocciola in tutte le sue forme”, Gelato Festival Challenge, Il Pubblico esercizio Ambasciatore della società 4.0 e molte altre ancora. Tra gli invitati speciali in questo giorno: Luigi Di Maio (Vicepresidente del Consiglio dei Ministri), Gian Marco Centinaio (Ministro delle Politiche agricole, alimentari e del turismo).

 

Dan Munteanu

 

[widgetkit id=”1090″]

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *