Waldhotel Sonnora, il Paradiso in terra

Kurtatsch Winery: producing quality wines in harmony with the environment
28/08/2018
Parma, il ducato… della birra
30/08/2018

In Germania, nella regione della Renania, sorge uno dei ristoranti tristellati più apprezzati d’Europa. In cucina Clemens Rambichler che ha rilevato l’eredità del suo predecessore Helmuth Thieltges quasi per missione…

In un rigoroso silenzio e nella compostezza paesaggistica della foresta tedesca, svetta il Waldhotel Sonnora, ristorante tristellato della Renania. Regina delle nevi in inverno e villa immersa nel verde in estate, a pochi chilometri da Treviri, si staglia una location da sogno, avviata nel 1978 da Helmuth Thieltges, storico chef recentemente scomparso, abile a trasformare il lusso dell’hotellerie in eccellenza enogastronomica.

La malattia che ha improvvisamente stroncato la brillante carriera del padrone di casa non ha infranto, però, la vocazione del suo secondo in cucina, Clemens Rambichler.  Sous chef di Helmouth dal 2011, oggi Clemens è a capo del ristorante del Waldhotel con la complicità della compagna Magdalena Brandstätter, stimata sommelier. Il giovane cuoco ne ha rilevato l’eredità quasi per missione, sostenuto dalla signora Ulrike, vedova Thieltges, responsabile di sala e premiata nella categoria “Gastronomia contemporanea“. L’arte dell’ospitalità che contraddistingue da quarant’anni il Waldhotel Sonnora respira un’aria di internazionalità con un forte attaccamento alla patria, evidente già nel menu interamente in lingua tedesca. La cura degli ambienti rispecchia il carattere tradizionale ed elegante della tavola che esprime tutto il suo potenziale nella professionalità del servizio.

Tecnica francese che guarda al futuro, sapori distintamente teutonici e ingredienti di alta qualità compongono una carta che rileva nella tartare di manzo servita con caviale e rösti di patate il suo fiore all’occhiello. Burro e limone gli ingredienti indispensabili per Clemens che mescola, poi, alle sue esperienze sensoriali in giro per il mondo in cerca di nuove ispirazioni da impiattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *