Calamaro scottato su gazpacho di pachino, stracciata di bufala e terra d’olive

Garda con Gusto vista lago
31/10/2019
Dorayaki con Azuki
31/10/2019

Chef


Peppe Caliendo
Susina Bistrò
Roma


Difficoltà

Facile


Tempo

1 h di preparazione, 3/4 h di cottura


Dosi per

1 persone


Vino consigliato

Salice Salentino
Rosato DOC


Ingredienti

Calamaro
Burrata
Pachino
Aceto di riso
Salsa di soia
Zucchero
Polvere di prosciutto
Pepe
Olio evo
Basilico


Preparazione

Calamari
Pulire i calamari, aprirli a metà e inciderli.

Gazpacho
Lavare e tagliare a metà i pachino. Metterli in un frullatore con basilico, zucchero, aceto di riso, salsa di soia e un pizzico di zucchero, frullare bene e filtrare.

Polvere di prosciutto
Sistemare le fette di prosciutto tagliate fini in una placca da forno, infornare a
70/80 gradi per 3/4 ore fino a essiccazione; una volta fredde frullarle.

Con una padella antiaderente e bollente scottare il calamaro dalla parte incisa con un filo d’olio.
Su un piatto fondo mettere il gazpacho a specchio, con sopra metà burrata,
posizionare il calamaro sopra e condire con un filo d’olio, pepe e la polvere di
prosciutto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *