Polpo e faraona

Dorayaki con Azuki
31/10/2019
Anatra, cavolfiore e mandarino
31/10/2019

Chef


Valerio Braschi


Difficoltà

Difficile


Tempo

1 h di preparazione, 6/7 h di cottura


Dosi per

4 persone


Vino consigliato

Cerasuolo d’Abruzzo
DOC


Ingredienti

Polpo 1 kg
Faraona 1
Cipolla bianca 1
Rosmarino fresco q.b.
Aglio 1 spicchio
Timo fresco q.b.
Olio evo q.b.
Pepe sansho in polvere q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.


Preparazione

Arrostire la faraona tagliata a pezzi nel forno con la cipolla e l’aglio a 200°
per 30 minuti.
Trasferirla nell’ocoo (pentola a pressione), aggiungere rosmarino e timo e cuocere per 7 ore in modalità ESSENZA.

Aprire l’ocoo e filtrare l’essenza ottenuta di faraona arrosto.
Mettere sottovuoto il polpo, cuocere a 70° per 5 ore, tagliarlo, arrostirlo in
padella con un po’ di olio extravergine d’oliva e tagliare i tentacoli a petali.
Salare e pepare l’essenza di faraona.

Impiattamento
Impiattare l’essenza di faraona, i petali di polpo arrostito e rifinire con del
pepe sansho in polvere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *