Arriva il mazzo di carte dei cocktail

È in Svezia il ristorante per una persona (sola)
08/05/2020
La saracinesca del Walden Café resterà chiusa, per sempre
11/05/2020

Dopo l’album delle figurine dei barman, il nuovo gadget della Florence Cocktail Week 2020 è un mazzo di carte

Si sarebbe dovuta svolgere proprio in questi giorni la Florence Cocktail Week, invece è tutto rimandato a dopo l’estate, e al momento le presunte date vanno dal 21 al 27 settembre. L’evento riguarda la prima e più importante settimana italiana dedicata ai cocktail e anche quest’anno è stato creato un gadget a tema che si farà ricordare. Se nella scorsa edizione c’è stato l’album delle figurine per il nuovo appuntamento tutti muniti di carte brandizzate. Il mazzo di carte di FCW20 sarà in vendita presso l’Enoteca Alessi di Firenze e a essere ritratti saranno i volti dei 52 migliori barman fiorenti scattati dalla fotografa Veronica Gaido.

Nelle carte è infatti possibile trovare i team dei prestigiosi cocktail bar di Firenze selezionati per la quinta edizione del festival dedicato al bere miscelato, i 9 membri dello staff FCW, 3 amici che negli anni hanno sempre
supportato FCW – Flavio Angiolillo e Diego Ferrari, volti noti della mixology italiana e Babis Kaidalidis, organizzatore di Athens Bar Show– e infine 2 Jolly con Paola Mencarelli. Nel dettaglio i Cocktail Bar protagonisti di Florence Cocktail Week 2020, suddivisi nelle 3 categorie: Cocktail Bar, High Volume Bar e Bar d’Hotel.

“Appena il mio staff mi ha proposto di fare un mazzo di carte per l’edizione 2020 ho accettato senza pensarci due volte”, racconta Paola Mencarelli. “È un’idea pienamente in linea con lo spirito di Florence Cocktail Week e con la voglia di dar vita a esperienze uniche e piacevoli, incentrate principalmente sulle persone che ne prendono parte. Dobbiamo limitare e annullare le interazioni in questo periodo storico, ma intanto possiamo staccarci dai cellulari giocando a solitario. E poi, appena sarà nuovamente possibile, potremo organizzare un torneo con gli amici, per uscire dal mondo dei social e dedicarci ai rapporti face to face”.

  • Cocktail Bar
    Bitter Bar
    Cafe 19.26
    Caffé Concerto Paszkowski
    Ditta Artigianale Oltrarno
    Gilli 1733
    Guné
    Gurdulù
    La Ménagère
    Locale
    Love Craft
    Osteria del Pavone
    Pint of View
    Rasputin
  • High Volume Bar
    Fuk
    Gesto
    Habitat
    MAD Souls&Spirits
    Move On
    PanicAle
    Rex
    Santarosa Bistrot
    S’Bam – Student Hotel
    Strizzi Garden
    Urbano
    Dome
  • Bar d’Hotel
    Atrium Bar – Four Seasons Hotel Firenze
    B-Roof – Grand Hotel Baglioni
    Caffé dell’Oro – Lungarno Collection
    Divina Terrazza Rooftop Bar – Grand Hotel Cavour
    Empireo – Plaza Hotel Lucchesi
    Garibaldino – Garibaldi Blu
    Irene Firenze – Hotel Savoy
    La Terrazza – Grand Hotel Minerva
    La Terrazza Rooftop Bar – Continentale Hotel
    Le Pool Bar – Villa Cora
    Magnolia – Four Seasons Hotel Firenze
    Picteau Lounge Bar – Hotel Lungarno
    The Cloister – Belmond Villa San Michele
    The Fusion Bar&Restaurant – Gallery Hotel Art
    Winter Garden Bar – The St. Regis Florence

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *