Il fascino di una donna chef!

Gli chef e i ristoranti migliori di Roma in un unico evento di fine estate
18/09/2016
Cantina Le Rose: biologici in tempi non sospetti
27/09/2016

A tu per tu con Alba Esteve Ruiz: una chef con il sorriso sulle labbra

Dalla Spagna all’Italia. Anzi a Roma. Alba Esteve Ruiz non ha bisogno di presentazioni, ormai si è affermata come una delle migliori chef del mondo. Eh si, una chef donna, perché ultimamente non se ne vedono poi tante.

La Ruiz rappresenta attraverso i suoi piatti, tutta la grinta e il calore di una giovane ragazza venuta a Roma per diventare la migliore. Negli occhi le si legge la soddisfazione per l’incredibile successo che ha avuto il suo Ristorante, “Marzapane”, che – ci confessa – ” é ancora all’inizio”. Un successo dovuto allo sforzo di tutti – continua -, staff e collaboratori, insomma un team sempre volto a migliorarsi e a crescere insieme.

“Quando vedi tornare qualcuno che si è trovato bene, è la cosa più bella che ti può capitare”

– Alba Esteve Ruiz –

“Tre anni molto intensi e di duro lavoro” ci dice, in cui Roma e l’Italia le hanno dato tanto. Talmente tanto da spingerla sempre a restare, nonostante i momenti di difficoltà, nonostante la carriera di uno chef sia fatta di naturali cambiamenti. Eppure adesso è carica, più che mai, pronta a stupire ancora con un nuovo menù stagionale, ispirato ai viaggi appena conclusi. Quando le chiediamo in che direzione stia andando la cucina, ci risponde che fondere le nuove tecniche con i sapori più autentici e tradizionali è fondamentale. Rivela però, che le nuove tecniche si possono inserire solo in un contesto in cui si ritrovino i sapori di casa, insomma quelli che ognuno possa sentire un po’ suoi.

Per concludere le chiediamo qual è la soddisfazione più grande che le dona il suo lavoro, lei ci risponde sicura che riconoscere il volto di un cliente che torna nel suo ristorante è l’aspetto del suo mestiere che le dà più gioia; Alba infatti non scambierebbe mai una critica positiva con la soddisfazione del cliente, non sarebbe da lei. Una donna sempre con il sorriso sulle labbra, pronta a far sorridere chiunque entri nel suo ristorante.

Jacopo Nicoletti

[widgetkit id=”226″ name=”Gallery Bottom-A Gallery”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *