Peter Goossens sventola la bandiera belga ma ama l’Oriente

Gastehaus, cucina di ispirazione francese e piatti dal sapore esplosivo. Bravo Klaus!
30/01/2018
Taste of Courmayeur 2018: la festa degli chef ad alta quota
31/01/2018

Hof Van Cleve festeggia trent’anni di sorrisi e riconoscimenti mondiali

 

In un piccolo borgo delle Fiandre sorge un luogo fuori dal tempo, discreto, ingannevolmente rustico se non fosse per quel cinquantesimo posto tra i migliori ristoranti del mondo. Hof Van Cleve non ostenta ma stupisce, regalando emozioni. La mente e le mani sono di Peter Goossens, chef autoctono invidiato dalla vicina Francia, dove “deliziose salse” creano ponti gastronomici.

L’eccellenza della cucina belga conquista la classifica Le Grande Table Du Monde e, nel 2005, festeggia la perfezione sulla Michelin. “Quando hai una stella vuoi già la seconda; quando ne ottieni due ambisci alla terza; ma quando ne hai tre fai di tutto per tenertele strette”. Nel menù Peter Goossens conserva gelosamente la sua identità geografica ma è sensibile al fascino orientale. Tra i primi chef ad approdare in Giappone, Peter, non rinuncia ad un tocco asiatico nei suoi piatti e della cultura nipponica ama “la sua disciplina e il desiderio di perfezione”. “La mia cucina è stagione: tartufi e cicoria d’inverno, asparagi in primavera, selvaggina in autunno”. Spende parole generose per l’Italia riconoscendo alla tavola di Marco Stagi, cuoco italiano di Hof Van Cleve, una ricchezza di sapori “senza fronzoli” e, di ognuno dei nostri chef tristellati ammira l’originalità.

Peter Gossens insegue l’entusiasmo dei suoi clienti con intransigenza, la stessa con cui guida il ristorante da trent’anni. “Raffinatezza, purezza, eleganza, gusto e presentazione” descrivono il suo ideale di cucina gourmet che condivide con i suoi dipendenti e, soprattutto, con la padrona di casa, la gentile signora Goossens.

 

“La mia missione? Far sorridere gli ospiti”

– Peter Goossens –

 

Andrea Martina Di Lena

[widgetkit id=”584″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *