Degustando… Jazz in vigna: siete pronti?

Wellness Cup, sport e alimentazione in campo
14/06/2019
Filette Prime Water: 125 anni e una nuova etichetta
14/06/2019

Con scenario l’agriturismo Il Gruccione, ospitato nei Campi Flegrei, andrà in scena un evento meraviglioso tra buona musica, cibo gourmet e bottiglie di vino

Il 15 giugno si terrà una serata di straordinaria intensità nello splendido agriturismo il Gruccione della famiglia Iovino. In scena una miscela di note capaci di risvegliare antiche suggestioni e voglia di cambiamento ed enogastronomia. Tutto questo è l’evento di “Jazz in vigna” dove musica e vino si fonderanno in un turbinio di sensazioni “enomusicogastronomiche” nello splendido scenario dei vigneti di Montespina. Verrà servito casatiello napoletano, un primo mare e monti a base di pasta e fagioli con le cozze e, come dessert (post concerto) il dolce della buonanotte. Per accomiatarsi in allegria e dolcezza, e tanto ma tanto Piedirosso e Falanghina.

Sul palco con Mario Romano alla chitarra classica, ci saranno Luigi Esposito al piano, Ciro Imperato al basso e Emiliano Barrella alla batteria. La serata proseguirà in compagnia dei Quartieri Jazz, con il loro album dal titolo“ ‘E strade ca portano a Mare” e “Le 4 giornate di Napoli”. Un jazz in cui predomina l’aspetto compositivo, dal sapore indiscutibilmente mediterraneo, capace di affascinare con suggestioni derivanti da differenti culture musicali e al contempo di trascinare il pubblico nei momenti più ritmati.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *