Joia

27/03/2020

Pietro Leemann e Pellegrino Artusi: due cucine a confronto

Il primo chef in Europa ad aver preso la stella Michelin per il suo ristorante vegetariano, racconta come il vate della cucina italiana ha cambiato e condizionato la cucina di oggi
06/12/2019

Simone Salvini: la cucina che nutre il corpo, la mente e lo spirito

Lo chef dell’Accademia di Cucina Vegetale Ghita propone una cucina ayurvedica che mira a nutrire il corpo, la mente e lo spirito
11/03/2019

Pietro Leeman: “Con Marchesi ho scoperto la cultura della cucina”

Pietro Leemann è uno chef originario del Ticino che ha appreso le basi “del mestiere” dal Maestro Gualtiero Marchesi. Dopo un periodo in Oriente, fra Cina e Giappone, Leemann ha aperto il suo ristorante, il Joia a Milano, che dal 1996 è l’unico stellato vegetariano in Italia. Negli anni ha collaborato tanto con Gualtiero e insieme hanno condiviso molte idee, opinioni e ovviamente esperienze. Cosa li accomuna? Una visione decisamente più “rotonda” della cucina che deve essere universale. Si deve lasciar ispirare e influenzare dalle diverse culture senza categorizzarla in un determinato luogo. E’ universale.
05/11/2018

Pietro Leemann e l’Alta cucina vegetariana