Via Hugo

28/02/2018

Carlo Cracco, cucina retrò ma simpatia da vendere

In fondo la musica, a differenza delle altre “arti” di cui vi ho accennato in precedenza, è l’unica capace di parlare una lingua universale, comprensibile a tutti. Scavalcando differenze culturali, economiche, latitudini ed età. Ha la forza di entrarti dentro con una violenza e con una facilità che poche altre cose al mondo possiedono. Forse l’amore riesce a competere, ma questa è tutta un’altra storia.