Lo champagne delle regine e la Regina dello champagne

The Champagne of Queens and the Queen of Champagne
23/08/2019
Hiša Polonka, trattoria di confine a Caporetto
26/08/2019


Rare Champagne, è davvero raro e speciale, ha una nobile origine in omaggio alla regina Maria Antonietta

È fatto solo in annate rare e straordinarie “quando la natura scatena le sue forze”. Dal 1976 sono state prodotte solo 9 annate di Rare Champagne: 8 bianche e un solo rosato.

Per presentare il loro champagne più raro e lussuoso, Rare le Secret, la casa ha scelto i due ristoranti stellati Michelin della splendida Capri Palace Hotel dell’isola di Capri.

La mia avventura è iniziata la mattina dell’11 luglio, ho preso un volo per Napoli.

E dopo aver mangiato una deliziosa pizza a colazione alle 10:30 (sì, a Napoli si può gustare la pizza così presto), mi sono diretto verso l’isola in traghetto.

Sono arrivato a Capri a mezzogiorno e pensavo di avere molto tempo libero perché la presentazione era la sera. Ma improvvisamente (e fortunatamente), ho ricevuto una chiamata dalla squadra di Rare Champagne. È stato un invito a unirsi a loro per un “pranzo informale” presso la terrazza mozzafiato del Capri Palace Hotel.

Un’occasione perfetta per incontrare il più famoso maestro di cantine del mondo, Régis Camus, e scoprire l’incredibile storia dietro lo Champagne più esclusivo del mondo…

La storia di Rare Le Secret inizia con la vendemmia 1997, quando Régis Camus ha deciso di nascondere segretamente una quantità molto limitata di bottiglie Magnum di Rare di quella eccezionale annata. Non aveva il supporto o l’autorizzazione per fare un Millésime Champagne da quell’annata: ecco perché ha deciso di non dichiarare un lotto “segreto”. Riuscì a mantenere il segreto per 20 anni, mentre le bottiglie stavano silenziosamente invecchiando in un angolo segreto della sua cantina privata.

Nel 2017, quando Régis Camus era pronto a rivelare il suo segreto al mondo, ha contattato Laura-Isabelle, l’artista designer di Mellerio Joaillier, il più antico gioielliere del mondo. “Ho un segreto da dirti. C’è qualcosa nella mia cantina che nessuno conosce, ed è ora di berlo.” E fu così che alla fine rivelò il suo segreto e decise di affidare alla Maison Mellerio la decorazione delle preziose bottiglie: oro ornamentale e fiocco di 110 diamanti, ispirati ai nastri della regina Maria Antonietta.

Il legame delle due fanciulle con la regina Maria Antonietta?

Ebbene, quando Flores-Louis heidsieck stabilì la casa nel 1785 con l’idea di creare una cuvée degna di una “regina”, immediatamente conquistò Maria Antoniette. D’altra parte, nel 1780, la regina Maria Antonietta acquistò un braccialetto con 7 cammei circondati da rubini disegnati da Jean-Baptiste Mellerio, che sarebbe venuto a Versailles per presentare i suoi gioielli. Come tributo alla paragonabile eredità reale di entrambe le case, hanno unito le forze per creare Le Secret.

Ci sono due versioni di questa esclusiva versione in edizione limitata: Rare Le Secret Fine Jewellery Edition (solo 10 bottiglie) e Rare Le Secret Goldsmith Edition.

Il prezzo dell’esclusiva edizione di gioielli? Beh, costa circa 150 mila euro.

Ma Rare Le Secret non è solo una lussuosa bottiglia di Champagne.. è un gioiello che durerà per sempre!

Infatti, i fortunati proprietari delle 10 bottiglie Magnum di Rare Le Secret possono portare la bottiglia in casa Mellerio a Parigi, e la prestigiosa casa progetterà loro un gioiello speciale utilizzando i diamanti e l’oro della decorazione della bottiglia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *