La nuova era della birra: gli abbinamenti creativi e gustosi degli chef

Autochtona Award, i vini vincitori
16/11/2020
Mauro Uliassi e il suo punto di vista sulla situazione pandemia
17/11/2020

Bionda o scura? L’importante è cucinarla: ecco come la birra viene usata in cucina dagli chef

L’aumento della qualità e della diffusione delle produzioni di birra italiana, ha contribuito a destare, soprattutto negli ultimi anni, la curiosità e l’attenzione degli chef più aperti a nuove varianti culinarie. In cucina, i profumi dei vari tipi di birre e i loro sapori, risultano innovativi e stimolanti. Così la birra, da bevanda associata quasi esclusivamente alla pizza, vive una nuova era, evolvendosi insieme ai cambiamenti della ristorazione e delle abitudini alimentari, affermando un consumo più ricercato e curioso.

Fino a non molto tempo fa, pensare che le birre si potessero abbinare a pietanze come ostriche, formaggi e tanto altro, poteva sembrare un’eresia, ma oggi la ristorazione ha accettato la sfida conquistando un territorio apparentemente ostile. Ecco che birre delicate come le blanche o le weizen che piacciono al palato, si sposano con piatti leggeri. Parliamo poi delle più complesse birre d’abbazia o trappiste ottime con piatti strutturati.

Di pari passo con la crescente curiosità del consumatore che conosce sempre meglio i differenti stili di questa bevanda e dei diversi possibili abbinamenti con il cibo di qualità, cresce anche la voglia di scoprire birra e cibo in una veste diversa: rompere gli schemi consolidati, proponendo abbinamenti innovativi.

Se è vero per il vino, anche le birre non restano circoscritte ai soli abbinamenti. Con la giusta curiosità e competenza esprimono il loro potenziale nella preparazione di piatti gustosi.

I pareri degli chef che usano la birra nei loro piatti

Ad esempio lo Chef Giuseppe Iannotti prepara la Salsiccia di morro con falso formaggio di birra” : salsiccia, maionese di patate fritte e chips di pomodoro. 

Lo Chef Daniele Usai, propone invece il suo “Maccarello a tutta birra”, un filetto di maccarello, marinato nella birra e nel lemongrass e affumicato al malto, con caviale di birra chiara.

Giancarlo Morelli, vincitore del Premio Birra in Cucina nel 2018, usa la birra nel suo piattoUovo di selva marinato alla birra, bruscandoli, cagliata di latte e orzo soffiato”.

Diversi sono gli chef che utilizzano le birre sfumate in ricette di pesce, carne, ridotte per essere usate come salsa oppure per aromatizzare una pietanza. Ricette facili da realizzare anche per chi frequenta esclusivamente i fornelli della propria abitazione. Non stupiscono più sommelier di importanti ristoranti che propongono birre per specifici abbinamenti o chef famosi che introducono nelle loro ricette una serie di birre ricercate.

Le cantine, di solito habitat esclusivo dei vini, hanno dovuto ampliare i loro spazi per ospitare birre di razza che vi riposano in attesa di essere utilizzate e valorizzate da capaci chef. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *